casa Rivalta sul Mincio Mantova
In un'anonima lottizzazione, un nuovo edificio residenziale bifamiliare realizzato su di un terreno di 1000 mq. Il progetto riprende la tipologia a corte aperta, tipica del mantovano, organizzando i diversi volumi intorno ad uno spazio centrale destinato a giardino. Il giardino, rivolto a sud, è lo spazio intimo sul quale affacciano i locali principali che, di contro, presentano fronti quasi completamente ciechi verso l’esterno. L’accesso all'abitazione principale, ricavato in un vano alto e stretto con copertura trasparente, divide le due unità residenziali e prosegue, all'interno del giardino, con una vasca – piscina che ne ripropone la medesima larghezza. L’abitazione principale, disposta su due livelli, ha una superficie di 250 mq; è dotata di portico a doppia altezza posto in fregio alla piscina. L’altra unità, di 95 mq, si sviluppa unicamente al piano terreno ed è sormontata da una terrazza completamente chiusa da mura, collegata all'abitazione principale. All'interno di tale spazio, l’unica vista consentita è in direzione della campagna traguardata attraverso una fenditura lunga e stretta posta ad altezza occhi. Al piano interrato il garage ed i locali di servizio.

Continuando, accetto che Studio di Architettura DISEGNO e il gruppo Houzz utilizzino cookie o tecnologie simili al fine di ottimizzare i loro rispettivi prodotti e servizi, fornirmi contenuti rilevanti e personalizzare la mia esperienza. Per saperne di più sull'Informativa sulla Privacy di Studio di Architettura DISEGNO e l'Informativa sulla Privacy di Houzz.